IL BLOG DI SERGIO VIVI



venerdì 21 novembre 2008

Commissione di vigilanza RAI - 2

«Con un bicchiere di prosecco in mano [e un tramezzino col gorgonzola nell’altra – aggiungo io] Franco Marini, dato come l’ultimo suo referente politico, lo manda a quel paese: “E’ uno stronzo”. Anche Fioroni lo manda lì …» (la Repubblica di oggi). I due stanno tessendo le lodi del senatore della Repubblica Italiana Riccardo Villari.

Chissà se nelle università italiane s’insegna ancora che, una quadrica (esclusa la sfera) ha dodici ombelichi. E’ una delle domande che mi fecero, oltre mezzo secolo fa, all’esame di Geometria Analitica.
Questa disciplina studia, tra l’altro,
le omologie: due figure sono omologhe se esiste un'omologia che trasforma una nell'altra.

Sono piuttosto arrugginito e non so se quello che segue è un esempio appropriato. Non fa niente.
Ricordate lo scioglilingua:

Apelle, figlio di Apollo,
fece una palla di pelle di pollo,
tutti i pesci vennero a galla
per vedere la palla di pelle di pollo
fatta da Apelle, figlio di Apollo.

Consideriamo la seguente omologia:

Apelle < --- > Apollo,
figlio < --- > padre,
palla < --- > pollo,
tutti < --- > mille

ne consegue la seguente trasformazione:

Apollo, padre di Apelle,
fece un pollo di pelle di palla,
mille pesci vennero a galla
per vedere il pollo di pelle di palla
fatto da Apollo, padre di Apelle.

Tenendo conto che si potrebbero considerare un’omologia anche le elezioni politiche, nel senso che trasformano il popolo sovrano nella sua rappresentanza politica. Tenendo conto che, attualmente, la palla che s’introduce nell’urna è stata trasformata in un pollo. Si può affermare, secondo le due figure omologhe:

a - tutti i pesci vengono a galla … e abboccano,
b – mille eletti vengono a galla … e galleggiano.

Parola di lupo marsicano.

P.S. Questa mattina ad Omnibus Antonio Padellaro ha detto che «sarà difficile scalzarlo», conoscendo le imprese di questo personaggio “uscito dal nulla”. Dal nulla un corno, dalle liste bloccate del PD.


4 commenti:

rob ha detto...

Perdona la mia abissale ignoranza, ma, pur intuendo che trattasi di un esercizio di stile degno di Queneau, mi resta un dubbio: la quadrica, quella che ha dodici ombelichi, appunto, sarebbe il Pd? O per caso è Marini, oppure Villari, o entrambi e il Pd in aggiunta (perché, come dicono i cugini d'Oltralpe, tout se tient?

P.S.

Sergio Vivi ha detto...

Alla quadrica, in verità, non ho attribuito nessun significato. Dapprima mi sono venute in mente le omologie, di conseguenza mi è venuto in mente l’esame. E’ stata una frase per cominciare il discorso.
In ogni modo, le ipotesi che fai meriterebbero di essere indagate.

Ignoranza per ignoranza (socraticamente intesa) ti confesso che non sapevo degli “Esercizi di stile” di Queneau. Grazie per avermi fatto conoscere una cosa in più.

rob ha detto...

Mi fa piacere.
Ah, il PS in fondo al commento precedente è rimasto solo soletto, ma prevedeva un seguito che è saltato all'ultimo per sbaglio (di cui mi accorgo solo ora): My compliments!

Sergio Vivi ha detto...

A proposito di indagini, siccome la quadrica è il luogo dei punti reali od immaginari dello spazio le cui coordinate soddisfano una equazione di secondo grado, risolvendo questa equazione risulterebbe con un’alta probabilità che, mentre Marini e Villari sono soluzioni reali, il PD è una soluzione immaginaria.

 

Il punto di vista, magari irrilevante e sbagliato, di un cittadino qualunque, confidente nella libertà, detentore saltuario della sovranità, indotto a cederla, nell’occasione, a rappresentanti per niente fidati.

DISCLAIMER

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

L'autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti "linkati".

Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via E-mail. Saranno immediatamente rimosse.

Some text or image, in this blog, were obtained via internet and, for that reason, considered of public domain. I have no intention of infringing copyright. In the case, send me an E-mail and I will provide immediately.